menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il Tribunale di Sondrio (foto di repertorio)

il Tribunale di Sondrio (foto di repertorio)

Rapinò l'ufficio postale di Caiolo, condannato

L'uomo, pregiudicato, sconterà la pena nel carcere di Como

Tre anni e 4 mesi di reclusione e una multa di 1800 euro. Questa la sentenza di condanna, emessa martedì 26 gennaio, per l'uomo di Seregno che, nell'aprile 2014, rapinò l'ufficio postale di Caiolo.

Il brianzolo, come riporta il quotidiano La Provincia di Sondrio, entrò nell'ufficio di via Marconi e se ne andò, dopo aver seminato il panico tra i clienti, con un "misero" bottino di circa 300 euro; la fuga durò ben poco: da allora l'uomo è detenuto nel carcere di Como.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento