menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, il Sondrio saluta la D con onore

Successo esterno a Fiorenzuola nell’atto conclusivo del campionato

Ultima giornata del girone B di Serie D, che vede il Sondrio in scena a Fiorenzuola, in una sfida tra due squadre già retrocesse. Sfida con poco da dire, se non il fatto che le compagini vorranno cercare di chiudere quantomeno con un risultato positivo, nonostante la situazione già definita. Inizia meglio il Sondrio che la sblocca subito, dopo 4 minuti, grazie alla sfortunata autorete di Castagna. Al quarto d’ora i padroni di casa pareggiano momentaneamente i conti col rigore siglato da Girometta. Pochi minuti prima dell’intervallo, il Fiorenzuola trova il gol del sorpasso con Franchini. Si va a riposo sul 2 a 1, risultato che durerà anche per buona parte della ripresa, ma tra il 35’ e il 41’ il Sondrio riesce a ribaltare tutto:  prima Della Cristina insacca la rete del pari, poi Pontiggia dalla distanza trova il gol vittoria, che porta il Sondrio sul definitivo 3 a 2. Successo inutile ai fini della classifica, ben più utile moralmente e per congedarsi nel migliore dei modi dalla categoria.

Fiorenzuola 2-3 Sondrio

Fiorenzuola: Corradi, Fogliazza, Mameli (21' Sereni), Petrelli, Piva, Reggiani, Guglieri, Pighi (80' Masseroni), Girometta, Franchini (46' Molinelli), Castagna. A disp: Comune, Donati, Maggi, Morga. All. A. Mantelli

Sondrio: Foppoli, Mostacchi, Brandi, Ronzoni, Fiorina, Martinelli, Spaggiari, Speziale (90' Scaramellini), Della Cristina, Pontiggia, Codega (55' Fascendini). A disp: Chistolini, Mottarlini, Turati, Frigerio,Pologna. All. F. Marelli

Arbitro: Biffi di Treviglio (Cortinovis-Pellegrinelli)

Ammoniti Mameli (F), Mostacchi (S), Reggiani (F)

Reti: 5' aut. Castagna (F), 15' rig. Girometta (F) , 42' Franchini (F), 79' Della Cristina (S)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento