menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Sondrio, la trasferta regala un altro punto

Secondo pareggio consecutivo per il Sondrio, dopo quello andato in scena settimana scorsa al Castellina, nel quale i valtellinesi avevano fermato il Castiglione sull’1 a 1. Il medesimo punteggio si è replicato nella gara ieri, stavolta sul difficile campo del Breda di Sesto San Giovanni, dove ad attendere la compagine ospite c’era la Pro Sesto, che gode di una delle rose più attrezzate del campionato. 

L’inizio di gara vede il Sondrio soffrire la manovra dei milanesi, che si fanno vedere ripetutamente dalle parti di Fscendini, grazie ai tentativi di Chessa e Spampatti. Lo stesso Fabio Spampatti ha l’occasione di portare avanti i suoi dal dischetto, quando al 23’ Fumagalli viene atterrato da Mustacchi, procurandosi un inevitabile penalty: il bomber di casa non tiene fede alla propria fama di goleador, calciando un brutto rigore sopra la trasversale. L’equilibrio si spezza alla mezz’ora con la rete della Pro Sesto, realizzata da Davide Castagna, ex capitano BluCeleste, che dalla distanza impala Fascendini con una precisa conclusione all’angolino, dove l’estremo difensore ospite non può arrivare. 

Nella ripresa si vede il Sondrio in un paio di occasioni, nelle quali Pansera abbassa la saracinesca. Il muro di Pansera regge fino al 27’, quando viene trafitto dal rigore di Roberto Bertolini; l’azione del rigore nasce dell’errore in disimpegno di Erba, che lancia a rete Della Cristina con un errato tentativo di appoggio di testa al proprio portiere. Della Cristina viene fermato irregolarmente da Ferri, e il Sondrio beneficia del tiro dagli 11 metri, che Roberto Bertolini realizza mandando palla da una parte e portiere dall’altra. Il finale è avaro di emozioni, e la partita termina col risultato di 1-1. 

Nota stonata, a match ormai terminato, è l’espulsione, con più ombre che luci, di Alex Della Cristina. Si sta ancora cercando di fare luce sull’accaduto, ma tutto pare essere nato dal comportamento provocatorio di un dirigente della Pro Sesto, che ha “punzecchiato” alcuni giocatori ospiti, e a rimetterci è stato Della Cristina. Si attendono sviluppi per ricostruire chiaramente la vicenda. 

Risultato finalePro Sesto – Sondrio 1-1

Marcatori: 30' pt Castagna, 27’ st Roberto Bertolini

PRO SESTO: Pansera, Erba, Lanzi, Paris, Capelloni, Ferri, Chessa (43’ st Scavo), Corti, Castagna, Spampatti (25’ st Gritti), Fumagalli (32’ st Cernigoi). All. Fiorenzo Roncari

SONDRIO: Fascendini, Mostacchi, Martinelli, Fiorina (20’ st Roberto Bertolini), Frigerio, Locatelli, Turati, Brandi, Della Cristina, Trussoni (1’ st Faccinelli), Spaggiari (32’ st Speziali). 
All. Alberto Bertolini

Arbitro: D’Amato di Siena

Note: Espulso Della Cristina a fine partita, ammoniti Ferri e Corti (PS), Turati, Spaggiari e Bertolini (SO).

Altri risultati:

Castiglione – Montichiari 3-1,

Olginatese – Folgore Caratese 0-0

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento