menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Spaggiari nel finale stende la Vecomp

Si giocano solo 3 match in questo turno di campionato, complici gli svariati rinvii causa neve di molte gare.

Il Sondrio è regolarmente in campo al Castellina, dopo la pausa di domenica scorsa, e riceve la Virtus Vecomp Verona. C’è aria di alta classifica tra le due formazioni, che vogliono aggiungere ulteriori punti alla loro già ricca bisaccia. Le motivazioni non mancano, nonostante alle due compagini manchino i realizzatori Della Cristina e Scapini. 

Il Sondrio la sblocca dopo 15 minuti con un’azione tambureggiante di Turati, che infilza Tenderini. Nel primo dei minuti di recupero concessi dall’arbitro i valtellinesi allungano sul 2 a 0, per merito della punizione di Locatelli. Si va a riposo con gli uomini di Bertolini avanti per 2 reti a 0. 

Nella ripresa non si placa il forte vento che ha caratterizzato fin dall’inizio l’incontro, e in questo secondo tempo è a favore degli ospiti. Ha dell’incredibile quello che accade al 4’ minuto: Fascendini rinvia il pallone e colpisce Mensah sulla schiena, e la sfera finisce in rete grazie alla strana traiettoria offerta del vento. L’arbitro non convalida il gol, ma anzi espelle per doppia ammonizione il calciatore ospite, considerato reo di azione fallosa nei riguardi di Fascendini. 

Sembrerebbe tutto tranquillo ora per il Sondrio, in vantaggio sul punteggio e nel conto degli uomini, ma la Vecomp riesce a riportare la gara in parità, prima con Dimas al 24’ e poi con Magnani al 32’: con 2 colpi di testa i veronesi riacciuffano incredibilmente la formazione padrona di casa. 

Il Sondrio, ferito dal micidiale uno-due ospite, trova la forza di reagire e al 40’ insacca la rete del definitivo 3 a 2, grazie a Spaggiari che sentenzia da facile posizione. 3 punti fondamentali per il Sondrio, che porta a casa la piena posta in palio al termine di una partita frizzante, che aumenta il morale in vista dell’incontro di domenica prossima, in terra mantovana, contro il vice-fanalino di coda Castellana. 

Risultato finale: Sondrio-Virtus Vecomp Verona 3-2

Marcatori: 12’ pt Turati, 45’ pt Locatelli, 23’ st Goncalves, 32’ st Magnani, 40’ st Spaggiari

SONDRIO: Fascendini, Martinelli, Sem, Colombo, Fiorina, Poncetta, Turati (10’ st Buzzella), Brandi (36’ st Bertolini), Speziali (21’ st Crea), M. Locatelli, Spaggiari. All. Bertolini

VIRTUS VERONA: Tenderini, N’Ze (21’ st Cosner), Peroni, Magnani, Allegrini (42’ st Burato), Vona, Ferrarese, Santuari (30’ st Boldini), Goncalves, Mensah, Marangi. All. Fresco.

Altri risultati: MapelloBonate – Pontisola 0-3, Villafranca – Pro Sesto 1-0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento