rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sondrio

Cinghiali, 600 mila euro di danni all'agricoltura ogni anno

La denuncia di Coldiretti: la situazione non è più sostenibile

Quanti danni provocano i cinghiali nel territorio lombardo? Tanti, troppi, secondo le stime Coldiretti. Da Lecco a Varese, fino a Milano, ma anche a Sondrio, questo animale ha ricominciato a scorrazzare indisturbato nelle aree verdi. Ogni anno, secondo Coldiretti, i cinghiali causano danni pari a seicentomila euro in Lombardia. Queste le stime riportate dal Corriere della Sera del 25 maggio.

Se a queste cifre si sommano quelle relative ai danni causati alle coltivazioni dalle nutrie, si sale a 750 mila euro, mentre supera i 400 la stima dei disastri all'agricoltura provocati da corvi, piccioni e storni. Una situazione insostenibile secondo Coldiretti.

?Da qualche anno sono in atto diverse campagne di contenimento con abbattimenti mirati, provvedimenti che però, dati alla mano, non sembrano più bastare. Anche perchè sono a carico delle province ed effettuati a guardie venatorie specializzate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinghiali, 600 mila euro di danni all'agricoltura ogni anno

LeccoToday è in caricamento