Sondrio

Cocaina in casa, denunciato giovane disoccupato

Il ventiduenne aveva nascosto la cocaina sotto un mobile

Un 22enne disoccupato residente in provincia è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri di Sondrio, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

La denuncia è scattata oggi 29 agosto dopo un controllo avvenuto nella tarda serata di ieri: insospettiti dai suoi movimenti, i militari lo hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare.

Nell’appartamento del 22enne i carabinieri del Nucleo radiomobile hanno trovato una confezione in plastica contenente circa 7 grammi di cocaina, nascosta sotto un mobile, oltre a un bilancino di precisione e altro materiale verosimilmente utilizzato per il taglio e il confezionamento delle dosi.

Per il giovane è quindi scattata la denuncia, mentre il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina in casa, denunciato giovane disoccupato

LeccoToday è in caricamento