Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sondrio

"Con al cuore la famiglia": oratorio di Sondrio in festa

Domenica 24 maggio un momento di incontro aperto a tutti. Pranzo servito dall'Accademia del pizzocchero di Teglio

La prossima domenica 24 maggio, solennità di Pentecoste, all’oratorio Sacro Cuore di Sondrio è in programma la festa della famiglia, un momento d’incontro aperto a tutti, la cui idea nasce dal desiderio maturato nelle comunità parrocchiali cittadine di ritrovarsi per festeggiare e concludere assieme, prima della pausa estiva, i cammini compiuti e le esperienze vissute dall’inizio dell’anno pastorale.

Al centro della giornata di festa sarà la famiglia perché – spiegano gli organizzatori – «averla a cuore la famiglia vuol dire avere a cuore la nostra comunità. La famiglia – aggiungono – esprime il suo essere “soggetto di evangelizzazione”, attraverso la crescita e la cura delle relazioni che valorizzano la persona con la sua unicità e originalità».

La giornata si aprirà con la messa presieduta, alle  10.30 nella chiesa del Sacro Cuore, dall’arciprete, monsignor Marco Zubiani. Dopo un momento di incontro tra le famiglie presenti, l’Accademia del pizzochero di Teglio servirà il pranzo.

Nel pomeriggio, mentre i bambini più piccoli avranno la possibilità di stare insieme giocando e divertendosi grazie ai giovani animatori dei diversi oratori, i coniugi Maria Teresa Zattoni e Gilberto Gillini, consulenti relazionali e pedagogisti della famiglia, autori di numerose pubblicazioni e docenti tra l’altro al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II di Roma, condurranno una riflessione dal titolo ”La famiglia: tra sorprendenti risorse e miti in agguato”. (Prevendita dei biglietti per il pranzo fino a domenica 17 maggio, negli oratori della città: Angelo Custode, Don Maccani, Sacro Cuore e San Rocco).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Con al cuore la famiglia": oratorio di Sondrio in festa

LeccoToday è in caricamento