menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso di Flamenco alla Civica scuola di musica e danza

La Civica scuola di musica e danza della Provincia di Sondrio organizza un corso di Flamenco tenuto dalla docente e ballerina Giuseppina Santarelli. Il corso è aperto a tutti sia con o senza esperienza, età minima 13 anni.

Il corso prevede un ciclo di 6 lezioni della durata di 2 ore ciascuna. Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di sabato: 31 gennaio 2015 e 7, 14, 21, 28 febbraio 2015. L'orario è da concordare con i partecipanti, la quota associativa è di € 50 e il costo del corso è di € 110 + € 30 per le scarpe.
 
Un incontro di presentazione, arricchito dalla performance dal vivo della docente si terrà sabato 24 gennaio alle ore 17.30, presso la sala danza della Civica in via Nazario Sauro, 66 a Sondrio.
 
Il flamenco è una danza sensuale, espressione artistica di una cultura antichissima, fortemente legata al popolo gitano, ma soprattutto a quel crocevia di culture e tradizioni che è l’Andalusia. Il corso ha l’obiettivo di condurre gli allievi alla conoscenza della cultura e della tecnica di questa danza.
 
Le lezioni inizieranno con il riscaldamento generale che parte dalla colonna vertebrale per poi passare gradualmente al movimento con i piedi, al ritmo, all’impostazione stilistica e anche allo studio di una coreografia creata ad hoc per il gruppo, così da corrispondere alle loro capacità. Lo scopo dell’insegnante sarà quello di condurre i partecipanti nel mondo del flamenco, una danza che esprime tutti i sentimenti dell’animo.
 
Per ulteriori informazioni e iscrizioni telefonare in segreteria Civica Scuola di Musica e Danza Tel. 0342/213136; orari apertura dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30. Maggiori dettagli sul sito www.musica-viva.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento