menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, denunciato per furto e spaccio

Un sondriese è stato sorpreso in auto con un amico mentre stava per iniettarsi droga in vena e al pomeriggio è stato fermato per furto

Ieri mattina, martedì 16 settembre, gli uomini della squadra volante della Questura di Sondrio hanno sorpreso I.O., 33enne di già noto alle forze dell'ordine, in compagnia di un suo conoscente mentre, all'interno di un parcheggio condominiale di via Lungo Mallero Diaz, stava per iniettarsi in vena della sostanza stupefacente. Alla vista dei poliziotti l'uomo ha cercato invano di liberarsi della droga che è poi risultata essere cocaina.

Nel pomeriggio in via Bernina, sempre lo stesso uomo, è stato trovato in possesso di una felpa ed una borsa di generi alimentari rubata da un'auto parcheggiata all'interno di un garage condominiale di via Nazario Sauro.

Il sondriese è stato denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria locale per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento