Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sondrio

Domenica 18, il Fondo ambiente italiano festeggia l'autunno

Tante iniziative nel sondriese e nel tiranese

foto fondoambiente.it

Domenica 18 ottobre il Fai, Fondo ambiente italiano, apre al pubblico oltre 500 luoghi in 130 città di tutta Italia: è il Faimarathon, la festa d'autunno della fondazione.

L'iniziativa, nata nel 2012, è un evento nazionale a sostegno della campagna di raccolta fondi "Ricordiamoci di salvare l'Italia".

I luoghi proposti, urbani ed extraurbani, sono di particolare interesse artistico, paesaggistico e sociale e rappresentano l'identità del territorio, la sua storia, le sue tradizioni:palazzi, chiese, teatri e giardini, spesso inaccessibili.

La provincia di Sondrio vi partecipa con due diverse proposte: una nel tiranese e nella vicina Valposchiavo; l'altra su un tratto del percorso dei terrazzamenti della media Valtellina, tra Montagna e Tresivio.

Nel tiranese saranno aperti alcuni beni di particolare interesse storico, artistico e naturalistico: la chiesa di San Rocco, nella contrada Rasica di Madonna (Tirano), la chiesa di Santa Perpetura (Tirano) e la chiesa di San Romerio (Poschiavo), l'area archeologica del Crotto di Piattamala e il Museo etnografico di Tirano, visitabile dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17.30. Tutti i luoghi saranno presidiati da volontari e negli orari di apertura si potranno seguire visite guidate a cura di esperti.

L'altra Faimarathon propone un percorso dal Castel Grumello di Montagna, bene della fondazione, alla Santa casa di Tresivio. A Poggiridenti è possibile visitare, dalle 10 alle 18, la Torre dei Da Pendolasco.

Tutte le informazioni sulle iniziative proposte nella giornata di domenica 18 sono disponibili sul sito del Fai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica 18, il Fondo ambiente italiano festeggia l'autunno

LeccoToday è in caricamento