menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza immigrazione: 50 profughi destinati alla provincia di Sondrio

Sono 480 in Lombardia

Sono 50 i profughi che sono stati destinati alla provincia di Sondrio, in Lombardia sono attesi in totale 480 rifugiati: 60 destinati a Bergamo, 50 a Brescia, Como, Cremona, Mantova, Monza, Pavia e, come detto, a Sondrio, 40 a Varese e 30 a Lecco; mancano i dati di Milano e Lodi.

La destinazione è stata decisa dallo Stato centrale e dalle Prefetture, senza il coinvolgimento della Regione e degli enti locali.

La Prefettura e le Forze dell'Ordine provinciali hanno deciso di ospitare temporaneamente gli immigrati in strutture alberghiere, in attesa di trovare loro una destinazione definitiva.

Duro il commento del presidente Sertori che si è dichiarato in totale disaccordo con la modalità di gestione di questa nuova emergenza che ha destinato alla provincia un numero di profughi maggiore rispetto ad altre realtà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento