menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di www.regione.lombardia.it

foto di www.regione.lombardia.it

A Brdo nasce la macroregione alpina Eusalp

Maroni: "La vera sfida è unire i territori e fare lavoro di squadra"

Ha avuto inizio lunedì 25 gennaio a Brdo, in Slovenia, la "Conferenza di lancio della strategia Ue per la Regione Alpina", la macroregione alpina-Eusalp, una realtà formata da 48 regioni europee per le quali, a livello comunitario, saranno adottate politiche specifiche e particolari.

Per Regione Lombardia, coordinatrice delle regioni italiane presenti, sono a Brdo il presidente Roberto Maroni e Ugo parolo, sottosegretario con delega a Eusalp.

"Vedo con grande interesse e ottimismo questo progetto di sviluppo dell'area alpina, un'area omogenea, che ha problemi comuni e richiede soluzioni condivise - ha commentato il Governatore - Ora la sfida vera è mettere insieme i territori e fare lavoro di squadra. Non siamo abituati, soprattutto noi italiani, ma se ci riusciremo sarà un grande beneficio per le nostre aree alpine e per i nostri cittadini"

"Lavorare e vivere in montagna è più difficile che non in pianura o in città e noi dobbiamo mettere tutti in condizione di farlo bene - ha concluso Maroni - Dobbiamo metterci subito al lavoro, individuare progetti importanti che riguardano la connettività, la mobilità, la tutela dell'ambiente e lo sviluppo delle attività produttive, compatibilmente con la tutela dell'ambiente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento