menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Expo 2015: Valtellina e Valposchiavo propongono lo Slow Train Tour

Il Progetto Valtellina Valposchiavo Expo, voluto da Provincia di Sondrio, Camera di Commercio e Regione Valposchiavo, coordinato e gestito dalla Società di Sviluppo Locale ha presentato ufficialmente lo Slow Train Tour. 

Il viaggio inaugurale sarà il 29 settembre ed ospiterà un selezionato gruppo di giornalisti e tour operator, italiani ed esteri che potranno conoscere ed apprezzare la proposta per poi divulgarla.

A bordo di un treno d’epoca con carrozze di prima classe lo Slow Train Tour partirà dalla stazione Centrale di Milano per arrivare a Tirano circa tre ore dopo. Attraverserà la valle offrendo all’esterno i variopinti paesaggi valtellinesi e all’interno una proposta enogastronomica: un pranzo di sei portate cucinato da chef stellati e innaffiato da altrettanti vini valtellinesi.

Da Tirano lo Slow Train Tour proseguirà con visite ai luoghi più importanti della Valtellina, tra palazzi nobiliari storici, castelli, cantine vinicole e musei. La mattina successiva si partirà per la Valposchiavo a bordo del Trenino Rosso del Bernina, con tappa a Poschiavo e proseguimento fino a Sankt Moritz da dove, con il postale, si raggiungerà Chiavenna per scoprire i suoi tesori artistici e architettonici.

Lo Slow Train Tour vuol essere un invito ad una visita meditata, dal ritmo lento, una proposta di alta qualità tra le innumerevoli che l’Italia sta definendo in vista dell’evento che si aprirà a Milano il 1° maggio 2015 al quale Valtellina e Valposchiavo non vogliono ne' possono mancare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento