Sondrio

Falegname si amputa un dito

L'incidente avvenuto ieri mattina in una falegnameria di Caiolo

Incidente sul lavoro in una falegnameria di Caiolo dove un giovane dipendente, M.P. di 24 anni, si è tranciato un dito della mano sinistra.

L'incidente è avvenuto ieri mattina verso le 9 in Via Valeriana dove il giovane stava lavorando con una sega circolare e, forse a causa di una disattenzione o di una manovra mal effettuata, si è amputato un dito.

La dinamica dell'incidente è al vaglio dei Carabinieri del gruppo radiomobile di Sondrio e degli ispettori del settore infortunistico dell'azienda sanitaria.

Il giovane è stato portato d'urgenza all'ospedale di Sondrio dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 25 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falegname si amputa un dito

LeccoToday è in caricamento