Sondrio

Festa della Polizia, tempo di bilanci

In Valtellina diminuiscono tutti i reati, tranne i furti

Si festeggia oggi il 162° Anniversario della Polizia di Stato, a Sondrio questa mattina alle 9.30 è stata deposta una corona ai caduti all'interno della Questura e la cerimonia è proseguita nella Sala delle Acque del Bim.

La ricorrenza è anche occasione di bilancio dell'ultimo anno di attività e il questore Girolamo Fabiano ieri ha presentato i dati. Da quanto emerge, negli ultimi 12 mesi sono diminuiti tutti i reati tranne furti, ricettazioni e truffe.

I furti sono il reato che genera maggiore preoccupazione nella popolazione e il questore ha ribadito i consigli che si ripetono da tempo: chiudere a chiave le porte di casa e non tenere soldi, gioielli e altri valori alla portata di tutti.

La Polizia si sta impegnando per prevenire questi fenomeni, lo testimoniano i 73 fogli di via obbligatori emanati nel 2013 contro i 9 dell'anno precedente e l'aver sottoposto 161 persone ad avviso orale (una volta era la diffida) contro i 94 del 2012, azioni atte a limitare il pendolarismo delinquenziale che è la causa principale dei furti.

Grande impegno anche da parte della polizia stradale che conta 3.062 contravvenzioni, 83 patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e 3 per eccesso di velocità per un totale di circa 145mila euro di multe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Polizia, tempo di bilanci

LeccoToday è in caricamento