menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, attrezzi da scasso in auto: foglio di via per due milanesi

Fermati anche due cittadini stranieri: uno dei due trovato in possesso di hashish, all'altro la questura aveva vietato di tornare nel capoluogo

Sono stati fermati nei pressi di Sondrio ad un posto di blocco della Polizia nella serata di giovedì, 26 febbraio, due trentunenni milanesi. A bordo della loro vettura gli agenti hanno rinvenuto alcuni arnesi da scasso: per entrambi è scattato il foglio di via con il divieto di far ritorno nel capoluogo e nei comuni limitrofi per tre anni.

Sempre nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto della criminalità diffusa, sono stati denunciati anche due giovani che viaggiavano su un furgone in via Vanoni a Sondrio. Su uno dei due, un diciottenne di origini ucraine, sono stati trovati e sequestrati circa 14 grammi di hashish, mentre a carico dell’altro, un ventiquattrenne peruviano, è risultato ancora pendente un provvedimento di foglio di via con divieto della questura di far ritorno in città.

La denuncia in stato di libertà è così scattata per entrambi: il cittadino ucraino per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio, il peruviano per violazione del provvedimento questorile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento