Sondrio

Sondrio, apre la sede di Forza Nuova e scoppia la polemica

La sede del partito neofascista sarà inaugurata il 30 maggio, gli antifascisti del capoluogo protestano

È polemica a Sondrio dopo l'annuncio, avvenuto su Facebook, dell'inaugurazione di una sede di Forza Nuova nel capoluogo valtellinese: all'evento, previsto per sabato 30 maggio, parteciperà anche Roberto Fiore, segretario nazionale del movimento neofascista.

Dura la reazione del gruppo "Sondrio antifascista", che sulla sua pagina social commenta: «Ci auguriamo che le Istituzioni di questa valle ci spieghino se hanno valutato l'opportunità di tale presenza nel tessuto sociale e culturale cittadino e se tengano in debito conto quanto già avvenuto in altre città, dove l'apertura di sedi neo-fasciste ha determinato il susseguirsi di fatti più vicini alla cronaca giudiziaria che a quella politica, creando tensione, inutile e dannosa, anche la dove non c’era mai stata».

«Vogliamo ricordare - aggiungono gli antifascisti sondriesi - che Forza Nuova è nota alle cronache giudiziarie di questo Paese: l'intero gruppo dirigente milanese è sotto processo e quello riminese, anni fa, obbligò i carabinieri ad intervenire per evitare che i camerati incendiassero il centro sociale Paz con dentro un attivista; altrove si sono distinti in assalti a campi rom e aggressioni a militanti antifascisti. Dopo i gazebo di Forza Nuova in piazza a Sondrio e le messe a suffragio di Benito Mussolini, dopo le “escursioni alpinistiche” di Casa Pound e Lealtà-Azione in Valchiavenna, dopo tutti questi evidenti segnali di rigurgiti fascisti nella nostra provincia, in assenza di prese di posizione da parte delle Istituzioni, che fino ad ora hanno opposto totale indifferenza ed ignavia, la Rete Antifascista Sondrio ritiene che sia giunto il momento di praticare attivamente l’antifascismo costruendo un percorso di mobilitazione collettiva».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, apre la sede di Forza Nuova e scoppia la polemica

LeccoToday è in caricamento