menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto hdmotori.it

Foto hdmotori.it

Furti d'auto: Sondrio è la provincia più sicura d'Italia

Lo dichiara il dossier LoJack 2015: solo 27 le vetture rubate, di cui 16 recuperate

In quanto a furti di auto, Sondrio è la provincia più sicura d'Italia. A dimostrarlo è il dossier LoJack 2015, secondo cui, ogni giorno sulle strade italiane vengono rubati oltre 330 autoveicoli (ben 120.495 nell'intero anno), 13,7 ogni ora.

L'attività di prevenzione e contrasto delle forze dell'ordine riesce a recuperare solo 148 vetture al giorno, mentre di oltre la metà dei veicoli si perdono le tracce. Negli ultimi 15 anni è sparito nel nulla un parco auto di 1.177.094 mezzi: la Campania si conferma la regione più a rischio, con 22.681 episodi criminali registrati, seguita dal Lazio (19.843), Puglia (17.075), Lombardia (17.008), Sicilia (16.781). Quasi otto auto su dieci vengono sottratte in queste cinque regioni. Roma e Napoli sono le città più colpite, seguite a ruota da Milano, Catania, Bari, Palermo.

Panda, Punto e Cinquecento sarebbero invece le auto che più fanno gola ai ladri di veicoli: a Roma, ad esempio, è allarme Smart, a Milano invece è allerta Range Rover. La palma di provincia meno colpita, come si diceva, va dunque a Sondrio, dove si sono registrati solo 27 furti, cui peraltro sono seguiti 16 recuperi.

La Panda è il modello più rubato, con 11.848 furti (l'11% del totale), tallonata dalla Punto con 9.884 vetture rubate e più a distanza dalla Cinquecento (6.825).

L'analisi del trend degli ultimi anni evidenzia il costante calo dei recuperi di auto rubate, sceso dal 56% del 2000 alla soglia minima del 45% ( di ritrovamenti di auto rubate lo scorso anno. Tutte le regioni settentrionali presentano percentuali di recupero più alte della media nazionale (45%), con punte di eccellenze come Veneto (l'86% delle auto sottratte fa ritorno al legittimo proprietario), Emilia Romagna (81%) e Liguria (84%).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento