menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Giubileo della Misericordia anche nei Santuari di Valtellina e Valchiavenna

Domenica 13 dicembre aprono le porte delle chiese di Gallivaggio e Tirano

Martedì 8 dicembre, a Roma papa Francesco aprirà la Porta Santa di San Pietro dando così avvio al Giubileo straordinario della Misericordia.

Il Papa ha stabilito che "in ogni Chiesa particolare, nella Cattedrale, che è la Chiesa Madre per tutti i fedeli, si apra per tutto l'Anno Santo una uguale Porta della Misericordia. A scelta del Vescovo, essa potrà essere aperta anche nei santuari, meta di tanti pellegrini. Il Giubileo, pertanto, sarà celebrato a Roma così come nelle Chiese particolari, quale segno visibile della comunione di tutta la Chiesa".

Nella diocesi di Como sono state individuate, oltre alla Cattedrale, altre cinque chiese giubilari.

Il rito di apertura nelle diocesi avverrà il 13 dicembre, terza domenica di Avvento; "sarà un'apertura solenne, come è giusto che sia, ma non necessariamente accompagnata da grandi apparati celebrativi", ha detto il vescovo monsignor Diego Coletti, "Sarà semplice e significativa: vorrà essere un segno di conversione e di accoglienza. Perchè dobbiamo riflettere non soltanto sulla misericordia che siamo certi di ricevere dall'amore di Dio, ma anche sulla misericordia che possiamo e dobbiamo scambiarci tra di noi".

In provincia di Sondrio, i pellegrini potranno recarsi presso il Santuario della Beata Vergine della Misericordia in Gallivaggio e il Santuario Madonna di Tirano; rispettivamente, le celebrazioni avranno inizio alle 14.30 e alle 15.30, nei piazzali adiacenti alle chiese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento