menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Facebook Anlaids

foto Facebook Anlaids

Un bonsai contro l'Hiv: Anlaids scende nelle piazze

La raccolta fondi della vendita servirà a finanziare le iniziative dell'associazione per la lotta contro il virus

Ancora oggi in Italia una persona ogni due ore contrae il virus dell’Hiv. Per mantenere alta l’attenzione sul problema, da domani,3 aprile, fino a domenica 5, Anlaids, la più grande associazione italiana per la lotta all'Aids, scende in piazza con la campagna di sensibilizzazione  e raccolta fondi “Un bonsai per Anlaids”.

L'idea di fondo è che prendersi cura del bonsai è un modo per ricordarsi che l’impegno per fermare questo virus deve essere quotidiano, come quotidiane sono le cure di cui hanno bisogno le persone che vivono con l’Hiv. I fondi raccolti permetteranno all'associazione di proseguire il suo impegno nella prevenzione all’infezione da Hiv e dalle altre malattie a trasmissione sessuale, oltre che sostenere la ricerca clinica e la lotta allo stigma verso le persone affette dal virus.

Numerose le bancarelle presenti anche nella provincia di Sondrio: per sostenere anche tu la lotta contro questa malattia, basta recarsi nelle piazze di Aprica, Bianzone, Bormio, Cedrasco, Chiavenna, Chiesa in Valmalenco, Colorina, Grosio, Mazzo, Morbegno, Ponte di Valtellina, Talamona e Tirano ed acquistare un bonsai. A Valfurva l'iniziativa si svolgerà invece il 12 aprile. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.anlaidsonlus.it.

Approfondimenti
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento