menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il tempo deciderà come sarà la vendemmia del 2014

E' sicuro un calo nella produzione ma sarà la situazione climatica a decidere la qualità dell'uva

Mentre le mele non hanno risentito di questa estate piovosa e la produzione è aumentata, per l'altro prodotto principe della Valtellina, l'uva, la situazione è ben diversa e molto dipenderà da come il tempo si comporterà in queste settimane.

Coldiretti prevede a livello italiano un calo della produzione del 15% rispetto alla vendemmia del 2013 a causa del maltempo e delle piogge insistenti durante l'estate. Anche in Valtellina la produzione sarà minore ed attualmente la situazione è sotto controllo perché sono state messe in atto tutte le precauzioni utili alla salvaguardia del prodotto.

Mancano dunque poche settimane all'inizio della vendemmia e la situazione climatica di questo breve periodo deciderà la qualità dell'uva e di conseguenza del vino. Se il tempo rimarrà bello e soleggiato, come negli ultimi giorni, sarà una buona annata e il duro lavoro dei contadini, che hanno dovuto combattere con le malattie delle piante e le bizze del tempo, potrà essere ripagato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento