menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cala il numero di imprese attive nella provincia di Sondrio

In Valtellina il dato peggiore della Lombardia

Cala il numero di imprese attive nella provincia di Sondrio, nonostante il trend di ripresa che si respira in Lombardia: a dirlo è il Servizio studi della Camera di commercio di Milano, che ha confrontato i dati sulle imprese attive nel primo trimestre 2015 confrontandole con quelle di dieci anni fa.

Se a livello regionale si registra una crescita complessiva, con il numero di imprese che è passato dalle 784mila del 2005 alle 811mila di quest'anno, infatti, lo stesso non si può dire per la situazione in Valtellina: in dieci anni si è registrato un calo del 9,5% sul totale delle imprese attive, dato più ingente di tutta la regione. In calo, con Sondrio, anche le province di Mantova (-3,5%) e Cremona (-2,9%), mentre per le restanti province lombadre il saldo fra 2005 e 2015 mostra il segno più.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento