menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente di Caiolo: il conducente del furgone operato al Niguarda

Il 56 enne panettiere di Faedo che ieri a Caiolo si è scontrato con un autobus di linea sta lottando tra la vita e la morte.

L'uomo, alla guida del suo furgone, stava viaggiando in direzione Sondrio quando si è scontrato frontalmente con un autobus di linea che viaggiava in direzione opposta e che, fortunatamente, era vuoto. Il violentissimo impatto ha causato la carambola del furgone guidato dal panettiere che ha coinvolto altre tre vetture ed ha terminato la corsa sul ciglio della strada.

Immediato l'intervento del 118 che ha trasportato l'uomo all'ospedale di Sondrio per poi trasferirlo con l'eliambulanza all'ospedale Niguarda di Milano dove è stato operato alle gambe rimaste schiacciate nell'impatto.

La dinamica dell'incidente ed i rilievi sono ad opera della Polizia di Sondrio e la Procura ha deciso il sequestro dei mezzi. Le ipotesi sulla causa del sinistro vanno dal malore al colpo di sonno, ma la più probabile è che il 56enne sia uscito in sorpasso e, accecato dal sole, non si sia accorto del sopraggiungere dell'autobus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento