rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Sondrio

Progetto Interreg, nove milioni in più dalla Svizzera

La Svizzera ha deciso di venire incontro alle richieste dell'Europa ed aumenterà i propri finanziamenti ai fondi Interreg dagli attuali 11 a 20 milioni di euro. Lo ha dichiarato l’Assessore regionale all’Economia Massimo Garavaglia dopo l'incontro con i componenti delle Commissioni “Programmazione e Bilancio” e “Rapporti tra Lombardia, Confederazione elvetica e Province autonome".

"Su nostra sollecitazione, avanzata di comune accordo con il Canton Ticino e il Canton Grigioni, il Governo di Berna si è impegnato ad aumentare l’attuale stanziamento destinato ai fondi Interreg da 11 a 20 milioni così da riequilibrare le risorse messe in campo dagli elvetici, pari al 9%, rispetto a quelle europee complessive".

Dal 2007 al 2013, grazie alle risorse Interreg, è stato possibile realizzare 150 progetti per un valore di 90 milioni di euro e per il programma 2014-2020 ne prevede 120. 

L'impegno del governo di Berna è importante e decisivo per la realizzazione del progetto Interreg per aumentare la collaborazione lungo le aree di confine, promuovere il turismo e la cultura, tutelando la situazione dei lavoratori frontalieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Interreg, nove milioni in più dalla Svizzera

LeccoToday è in caricamento