Sondrio

L'ospedale di Sondrio avrà dei nuovi parcheggi

Iannotti, assessore ai lavori pubblici: «Predisporremo un parcheggio di qualità»

«È stato approvato in Giunta il progetto di riqualificazione dell’area antistante l’entrata dell’Ospedale: una zona importante, strategica e centrale della città nella quale verrà realizzato un parcheggio pubblico a rotazione di 68 posti auto » spiega l’Assessore ai Lavori pubblici, Michele Iannotti.

Il nuovo parcheggio, con entrata e uscita in via Credaro, verrà realizzato con lo stesso sistema di pagamento attivo in piazza Garibaldi: si entrerà ritirando il proprio biglietto e prima di uscire si pagherà alla cassa la propria tariffa di permanenza. La cassa verrà predisposta nell’area del parcheggio antistante l’entrata dell’Ospedale e verrà realizzata con una pensilina con impianto fotovoltaico che alimenterà la cassa, le sbarre e l’impianto di video sorveglianza (che sarà composto da 5 telecamere). 

Tutto il parcheggio verrà illuminato con un’illuminazione a LED; contestualmente, inoltre, verranno eliminati la decina di stalli presenti lungo via Stelvio in vista della realizzazione della pista ciclabile.

«Predisporremo un parcheggio di qualità: in un’area di 3 mila metri quadri di superficie ne verranno adibiti 1600 come aree di sosta e 1400 come camminamenti e aeree verdi. Nella parte sud del parcheggio ci sarà un piccolo giardinetto di circa 300 metri quadri che attrezzeremo con delle panchine, le stesse che verranno distribuite intorno al perimetro del parcheggi, insieme a piante e siepi - continua l’Assessore -. I lavori inizieranno a settembre e si concluderanno entro fine anno. Il costo dell’intervento è di 275 mila euro, cifra che copre la realizzazione della pavimentazione, delle opere edili e del verde. Con questo intervento riqualifichiamo un’area importante della città, attualmente dismessa. Realizzeremo dei parcheggi in una zona molto utile e frequentata, nonché centrale: un intervento, questo, che implementa ulteriormente la rete di parcheggi presenti in città» conclude l’Assessore ai Lavori pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ospedale di Sondrio avrà dei nuovi parcheggi

LeccoToday è in caricamento