menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Tribunale di Sondrio

Il Tribunale di Sondrio

Arrestati a Sondrio, restano in carcere i sette topi d'appartamento

Erano stati arrestati grazie alle segnalazioni di due cittadini

Rimangono in carcere i 7 ladri arrestati nel tardo pomeriggio di martedì 3 marzo in un'operazione messa in atto dalla polizia dopo le segnalazioni di due cittadini di Sondrio, che hanno allertato gli agenti sulla presenza dei malviventi.

Al termine dell'udienza di convalida dell'arresto, che si è svolta ieri 6 marzo, il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per i malviventi, dopo che 6 di loro si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, mentre il settimo, il più giovane, ha rigettato ogni accusa, dichiarandosi estraneo ai furti.

I sette malviventi, tutti di nazionalità albanese e residenti a Milano, sono arrivati in città in treno nel pomeriggio di martedì con l'intento di rubare nelle case. Non si esclude che facciano parte di una banda più ampia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento