Sondrio

Legalizzazione della cannabis, adesioni bipartisan al gruppo parlamentare

Sono già oltre sessanta i deputati e senatori favorevoli alla proposta di Benedetto Della Vedova

Sono già oltre 60 i parlamentari, fra deputati e senatori, che hanno aderito alla proposta di Benedetto Della Vedova di formare un intergruppo per discutere la legalizzazione della marijuana.

La proposta, lanciata a inizio marzo dal senatore valtellinese, sta raccogliendo un consenso bipartisan, da parte di parlamentari di tutte le provenienze politiche, dal Partito Democratico al Movimento 5 stelle, fino al centrodestra (con la sola partecipazione, per il momento, del deputato di Forza Italia Antonio Martino).

Soddisfatto per le prime adesioni Della Vedova, che sulla sua pagina social afferma: «Il problema non è più dichiararsi favorevole o contrario alla legalizzazione, piuttosto è regolare un mercato che è già libero. Occorre disciplinare, limitare e disincentivare l'uso delle droghe leggere, sul modello di quanto si fa per alcol e tabacco. Perché la repressione, finora, ha avuto costi altissimi. E non è servita a contenere i consumi di hashish e marijuana».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalizzazione della cannabis, adesioni bipartisan al gruppo parlamentare

LeccoToday è in caricamento