rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sondrio

Litiga con la mamma e sparisce per ore: la "fuga" in bici di un bimbo di 11 anni

Ha passato la mattina a girovagare per Sondrio, verso mezzogiorno il rientro spontaneo a casa

Grande preoccupazione ieri, 26 marzo, per un ragazzino di 11 anni. Come ogni mattina, è uscito di casa con la sua bicicletta per andare ma scuola, ma ieri, a differenza degli altri giorni, ha lasciato un biglietto per i genitori, in cui annunciava di volersene andare via.

I genitori, avendo constatato che il figlio non era in classe, hanno allertato i carabinieri che si sono mobilitati per trovarlo. Poco prima di mezzogiorno, il ragazzo, forse stanco di girovagare senza meta, è tornato a casa.

I genitori, in caserma per fornire dettagli sul bimbo, hanno dunque ricevuto la telefonata del figlio maggiore che avvisava che il piccolo era tornato spontaneamente. All'origine della "fuga" un litigio con la mamma.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la mamma e sparisce per ore: la "fuga" in bici di un bimbo di 11 anni

LeccoToday è in caricamento