menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sospetta non conformità": carne in scatola ritirata dai supermercati

Un lotto di confezioni del noto marchio Manzotin è stato ritirato dalla vendita

Ritirato dai supermercati un lotto di Piatto pronto di carni bovine in gelatina, prodotto dal noto marchio Manzotin, per "sospetta non conformità": si tratta delle lattine da 140 grammi contrassegnate dalla sigla L 130719.

Il ritiro, ha spiegato l'azienda, è «a scopo puramente precauzionale: a seguito di preliminari analisi di laboratorio è stata riscontrata una sospetta non conformità, tuttora in fase di accertamento definitivo. In attesa delle analisi dell’istituto superiore di Sanità, abbiamo disposto il ritiro del prodotto dai punti vendita, a puro scopo precauzionale». A darne annuncio, la catena di supermercati Coop.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento