Martedì, 18 Maggio 2021
Sondrio

Molti i ricorsi degli ambulanti per le multe al mercato di Sondrio

Il comandante dei vigili esaminerà e valuterà se procedere con archiviazione o ingiunzione di pagamento

Sono arrivate al comando di polizia municipale del capoluogo le prime contestazioni ai verbali di contravvenzione fatte agli ambulanti per non aver rispettato le nuove regole di orario del mercato cittadino.

Ad oggi sono una quindicina le contravvenzioni per scontrini emessi prima delle 7.45 o dopo le 13. I commercianti ci tengono a chiarire che non contestano i controlli sull'esattezza degli scontrini oppure la regolarità con le disposizioni sanitarie o fiscali ma non possono nemmeno dire ai clienti che vogliono acquistare prima o dopo l'orario consentito di aspettare oppure che il tempo per gli acquisti è "scaduto".

Il comandante dei vigili Mauro Bradanini dichiara che esaminerà i ricorsi pervenuti e valuterà se procedere con l'archiviazione o con l'ingiunzione di pagamento. Nel secondo caso si potrà opporre un ulteriore ricorso presentandolo al Giudice di pace.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molti i ricorsi degli ambulanti per le multe al mercato di Sondrio

LeccoToday è in caricamento