menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ponte in Valtellina (nexthardware.com)

Ponte in Valtellina (nexthardware.com)

Mostre, visite e concerti: torna la rassegna "Ponte in fiore"

Da aprile a maggio tanti eventi punteggiano la primavera a Ponte in Valtellina grazie a questa apprezzatissima iniziativa a cura della biblioteca

Torna per la 38esima edizione la manifestazione "Ponte in fiore", organizzata dalla biblioteca di Ponte in Valtellina. Una rassegna ricca di appuntamenti per salutare insieme l'arrivo e il proseguimento della bella stagione, all'insegna della letteratura, della socializzazione e della cultura.

Si parte già sabato 4 aprile alle 18, quando al teatro Giuseppe Piazzi verrà inaugurata la mostra di Wanda Guanella "Mettere al mondo il mondo", con ritratti di donne protagoniste della storia e nella società, aperta fino al 26 aprile. Domenica 5 aprile, giorno di Pasqua, alla sede dell'associazione Amici anziani in piazza Luini, si inaugura una seconda mostra, "Gli acquerelli di Arnaldo Milvio.Ponte e dintorni", mentre il lunedì di Pasquetta, dalle 15 alle 18, sarà aperto il museo etnografico e alle 21 al cinema Teatro Vittoria si terrà il concerto del lunedì dell'angelo.

Venerdì 10 aprile alle 21 al teatro comunale si parla di una pionera della moda nata in Valtellina con la conferenza a cura dello studioso Pierluigi Zenoni "La valtellinese Rosa Genoni: artefice di moda, di pace e di umanità". Sabato 11 alle 21, al cinema Teatro Vittoria, si terrà invece il concerto "Una generazione di poeti" con Gian Pieretti & Donatello. Giovedì 16 all'osteria Da Nello si balla il liscio dalle 20 con "A cena in compagnia di fisarmonica e clarinetto", mentre sabato 18 alle 21 al cinema Teatro Vittoria, la compagnia "Nuova instabile" di Stazzona presenta la commedia dialettale "I noni i canta finchè l'è miga serà l'anta".

Si prosegue domenica 19 aprile alle 17 a palazzo Guicciardi con "Conferenza a palazzo", per cui interverranno Augusta Corbellini, Francesca Bormetti e Bruno Ciapponi Landi. Venerdì 24 alle 21 all'auditorium della biblioteca comunale verrà invece presentata la video intervista "Na vita sacrificata. Donne, famiglia e terra in Valtellina e Valchiavenna negli anni Quaranta e Cinquanta", mentre sabato 25 dalle 15 alle 18 sarà aperto il museo etnografico.

Sempre sabato 25, alle 18 al teatro comunale verrà presentato il volume "Oro e olio di noce" di Paola Rainoldi, mentre alle 21 tutti con il naso all'insù all'ossrevatorio astronomico Giuseppe Piazzi con "Ponte in fiore sotto le stelle", che vedrà ospite Walter Ferrari dell'osservatorio Inaf di Torino. Domenica 26 al campo sportivo sarà invece la volta di "La risciada", camminata a corsa lungo le strade acciottolate che alle 20 si concluderà con una cena per gli iscritti (tel. 338 4752497).

Mercoledì 29 aprile alle 10 al cinema Teatro Vittoria si terrà la conferenza concerto di Michel Godard, Francesca D'Auria e Gavino Murgia. Attenzione però, l'evento è riservato agli allievi della scuola secondaria di primo grado Istituto comprensivo di Ponte. Giovedì 30 alle 21 al santuario di San Luigi Gonzaga a Sazzo si terrà un altro concerto, questa volta a cura della società filarmonica Ponte in Valtellina,"Quando la banda passò".

Per venerdì primo maggio dalle 15 alle 18 sarà aperto il museo etnografico con laboratori didattici e attività per i bambini mentre alle 18 al teatro comunale si inaugura la mostra "Il paesaggio della media Valtellina. Evoluzione nell'ultimo cinquantennio", in collaborazione con la Società economica valtellinese, aperta fino al 10 maggio. Per sabato 2 maggio è in programma la Passeggiata al chiar di luna a cura della sottosezione Cai Ponte con partenza alle 19 da piazza Bernardino Luini, mentre alle 21 avrà luogo il concerto d'organo con Godfrey Richard alla chiesa della Madonna di Campagna.

Domenica 3 maggio alle 21 alla biblioteca comunale si terrà la conferenza "Cielo e ombre. Storia e uso delle meridiane" a cura dell'associazione Astrofili valtellinesi, mentre giovedì 7 alle 20.30 alla chiesa di Sant'Ignazio si terrà il saggio finale dell'orchestra Maurizio Quadrio con gli allievi delle sezioni ad indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado dell'Istituto comprensivo Ponte in Valtellina. Venerdì 8 maggio alle 19 alla sede dell'associazione Amici anziani spazio invece ad "Aperitivo con Camilla"; si prosegue alle 21 al cinema Teatro Vittoria con lo spettacolo teatrale "Nostra Italia del miracolo" ispirato alla figura di Camilla Cederna.

Sabato 9 maggio alle 21 alla chiesa di Sant'Ignazio si terranno gli incontri corali a cura del Coro Vetta e infine la rassegna si conclude domenica 10 maggio quando alle 14 in piazza Luini si terrà "Primavera nel borgo: passeggiando per Ponte", visite guidate alla scoperta degli affreschi devozionali. Ultimo appuntamento la sera alle 21, sempre alla chiesa di Sant'Ignazio, con il concerto del gruppo musicale Nuova melodia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento