menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo decreto sul tabacco: è vietato fumare in auto con minori e donne incinte

Il provvedimento sarà legge entro fine anno

Approvato ieri, lunedì 12 ottobre, dal Consiglio dei Ministri il decreto di recepimento della direttiva Ue sul tabacco, fortemente voluto dal Ministro della salute Beatrice Lorenzin.

Molti i divieti e le novità che il provvedimento introduce, tra cui:

  • le avvertenze sui pacchetti di sigarette e tabacco occuperanno il 65% del fronte e del retro delle confezioni e saranno composte anche di immagini e fotografie molto forti
  • sono aboliti i pacchetti da 10 sigarette e le confezioni di tabacco contenenti meno di 30 grammi di prodotto
  • viene introdotto un sistema europeo di localizzazione e tracciabilità delle confezioni di sigarette e tabacco, al fine di combatterne il traffico illecito
  • è vietata la vendita on line transfrontaliera di prodotti del tabacco e sigarette elettroniche

Altre norme, non previsti dalla direttiva Ue, sono introdotti dal decreto, tra i più importanti: il divieto di fumare in autoveicoli in presenza di minori e donne in gravidanza, nelle vicinanze degli ospedali e l'inasprimento delle sanzioni per la vendita ai minori, sino alla revoca della licenza all'esercizio dell'attività.

Il decreto sarà legge entro fine anno 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento