Sondrio

Pagano bollette con carta di credito clonata, denunciati

Due cittadini bresciani hanno utilizzato i numeri della carta di credito prepagata di un sondriese per pagarsi le bollette

Un cittadino sondriese si è visto addebitare sulla propria carta di credito prepagata delle spese mai effettuate per un valore di circa 600 euro.

Il cittadino ha subito sporto denuncia presso la questura del capoluogo e le indagini della polizia hanno permesso di individuare i responsabili dei prelievi fraudolenti. Si tratta di due cittadini pakistani, entrambi residenti in provincia di Brescia e già conosciuti alle forze dell'ordine anche per reati simili, che avevano pensato bene di pagarsi le spese di luce e gas della propria abitazione a spese del sondriese.

I due erano riusciti a recuperare da internet i numeri della carta di credito; per loro è scattata la denuncia a piede libero per il reato di utilizzo illecito di carta di credito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano bollette con carta di credito clonata, denunciati

LeccoToday è in caricamento