ValtellinaToday

Il Sondrio pareggia a Cavenago 1-1: Agganciato in vetta dal Ciserano

Una partita difficile e combattuta quella che si è svolta ieri tra il Cavenago e il Sondrio.
I locali sono andati in vantaggio dopo pochi minuti della ripresa con un calcio di rigore realizzato da Cantoni. Due minuti più tardi, ha pareggiato i conti Roberto Bertolini, al rientro di un'infortunio, autore di un gran goal dalla distanza. I ragazzi di mister Bertani le hanno provate tutte per portarsi in vantaggio, ma il  direttore di gara ci ha messo del suo, negando al Sondrio un rigore sacrosanto, a due minuti dal termine. La decisione ha mandato su tutte le furie l'allenatore del Sondrio che è stato espulso da un discutibile arbitro.

I risultati di ieri:

Cavenago-Sondrio 1-1
Ciserano-Ardor L. 1-0
Crema-Real Milano 1-1
Desio-Base 96 2-2
Fanfulla-Villa Valle 1-0
Galbiatese-Cisanese 1-2
Rivoltana-Trevigliese 1-4
Verdello-Mariano 1-0

La classifica:


Ciserano    47
Sondrio        47
Galbiatese    39
Cavenago    32
Fanfulla    32
Verdello    31
Mariano        30
Trevigliese    29
Desio        28
Ardor Laziale    25
Real Milano    23
Crema        22
Cisanese    21
Villa d'Alme'    21
Base 96        18
Rivoltana    15

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • Sulla spiaggia di Abbadia Lariana il mistero delle strutture di pietra

Torna su
LeccoToday è in caricamento