menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva il passaporto a domicilio

AL momento della richiesta di rilascio o rinnovo sarà possibile richiedere la consegna presso la propria abitazione o l'ufficio

"Passaporto a domicilio", questo il nuovo servizio che partirà il 27 ottobre su scala nazionale e che permetterà ai cittadini che ne fanno richiesta, di farsi recapitare il passaporto emesso dalla Questura direttamente a casa propria o in ufficio invece di andare a ritirarlo presso gli Uffici della Polizia di Stato.

Il servizio nasce grazie ad una convenzione, stipulata tra il Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza – e Poste Italiane, che avrà una durata triennale.

Al momento della richiesta del rilascio o del rinnovo presso la questura di Sondrio, il settore polizia di frontiera di Tirano o presso lo “Sportello Amico” dell’ufficio postale di Sondrio 3 situato in via Gorizia, il cittadino potrà richiedere la busta contenente i moduli in cui vanno inseriti i dati relativi al luogo dove si intende ricevere il passaporto.

All’interno della busta si troverà anche la ricevuta che sarà restituita al richiedente e sulla quale sarà riportato il numero di assicurata postale che consentirà  di seguire le fasi della consegna del proprio documento sul sito internet www.poste.it. Il costo del servizio e pari a 8,20 euro da pagare in contrassegno al momento della consegna all’incaricato di Poste italiane.

Restano ovviamente invariate tutte le incombenze preliminari quali la consegna del modulo negli uffici di polizia e la rilevazione delle impronte digitali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento