menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patteggia il cuoco che ha aggredito il padre

Il processo per direttissima si è svolto ieri presso il tribunale di Sondrio

Alessandro Nasa, il cuoco di San Giuseppe frazione di Chiesa Valmalenco arrestato per minacce al padre, ha patteggiato la pena di 4 mesi con la condizionale a seguito del processo di direttissima che si è svolto ieri mattina presso il tribunale di Sondrio.

L'uomo doveva rispondere di lesioni per aver aggredito il padre settantenne e resistenza a pubblico ufficiale. Il cuoco ha confermato la lite e di aver colpito il genitore con un pugno ma ha negato fermamente di averlo minacciato con un coltello.

In accordo con il suo avvocato, il trentottenne ha riconosciuto le proprie responsabilità e scelto il patteggiamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento