menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, pensionato arrestato per pedofilia

L'uomo accusato di abusi sessuali su due bambini a cui faceva da baby sitter

E' stato arrestato lo scorso ottobre dalla squadra mobile di Sondrio con l'accusa di violenza sessuale continuata un uomo di 77 anni, residente nel capoluogo. Secondo le indagini degli investigatori le vittime sono due bambini, figli di famiglie che abitano vicino alla casa delle vacanze del pensionato, in un paesino che dista pochi chilometri da Sondrio.

Durante le vacanze estive i piccoli, un maschio e una femmina, talvolta venivano affidati al pensionato, affettuosamente chiamato "nonno", che ne avrebbe però abusato. Dopo la denuncia presentata dai genitori di uno dei bimbi, ad inchiodare il pensionato sarebbero stati diversi filmati, effettuati grazie a microtelecamere posizionate dai poliziotti, dal contenuto che gli investigatori definiscono inequivocabile. 

Sono stati i filmati a convincere il magistrato a chiedere al gip del tribunale un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. L’inchiesta non si è ancora conclusa e punta a stabilire se ci siano stati altri episodi della stessa di cui si sia reso responsabile il 77enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento