menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prosegue il progetto "ambulatori aperti"

Dopo il periodo sperimentale terminato il 31 luglio, Regione Lombardia ha deciso di proseguire l'erogazione dei servizi nelle ore serali ed il fine settimana

Con una delibera della giunta, Regione Lombardia ha stabilito di proseguire con l'apertura degli ambulatori nelle ore serali e il fine settimana coinvolgendo altre aziende ospedaliere pubbliche lombarde.

Da oggi, lunedì 1 settembre, le aziende ospedaliere, come l'AOVV, che avevano partecipato al periodo di sperimentazione proseguiranno con l'erogazione del servizio secondo le modalità previste a giugno.

Molto positivo è stato il riscontro per l'Azienda Ospedalieradella Valtellina e della Valchiavenna, sono stati 1575 gli utenti che hanno usufruito del servizio in orario serale o durante il fine settimana e la direzione ha deciso di potenziare le prestazioni erogate così da snellire le liste d'attesa e rendere le prestazioni diagnostico-ambulatoriali più adeguate alla necessità della popolazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento