menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizio idrico: aumenta il malcontento e parte una petizione online

L'iniziativa è promossa dal Coordinamento acqua pubblica della Provincia di Sondrio

Aumenta in Valtellina il malcontento per le tariffe del servizio idrico integrato, gestito da Secam.

In risposta il Coordinamento acqua pubblica della Provincia di Sondrio, per raggiungere e coinvolgere quanti più utenti scontenti, ha sottoscritto una petizione, diretta all'Ufficio d'Ambito provinciale.

"I cittadini firmatari", è scritto, "lamentano la mancanza di informazioni in merito alle nuove tariffe e alle nuove modalità di calcolo che hanno portato ad un considerevole aumento per il Servizio Idrico ed il ritardo nell'emissione della fattura. A fine 2015, molti comuni della Provincia di Sondrio non hanno ancora ricevuto la fattura relativa al secondo semestre 2014".

La petizione propone per le utenze prive di contatori che "venga prorogata al 31 dicembre 2016 la scadenza per la richiesta della posa dei contatori" e, nell'attesa, "vengano rivisti i quantitativi utilizzati nella determinazione dei consumi forfettari per le utenze sprovviste di sistemi di misura, o quanto meno le quantità applicate siano proporzionali al tipo di utilizzo dell'abitazione, al numero di occupanti delle utenze o alle superfici delle stesse".

Per le utenze con e senza contatori è richiesto che "vengano rivisti i costi fissi ed a consumo per il servizio idrico integrato" e "venga assicurata nei processi decisionali la partecipazione e la rappresentanza popolare attraverso il coinvolgimento dei Comitati e delle Associazioni in difesa dei consumatori".

La petizione può essere firmata sul sito web Change.org, e il testo può anche essere copiato e inviato per posta elettronica all'Ufficio d'Ambito all'indirizzo email: segreteria@atosondrio.it. Inoltre, chi vuole può stampare il modulo cartaceo (clicca qui) e, raccolte le firme, consegnarlo all'Ufficio.

La raccolta firme prosegue fino a febbraio 2016.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento