menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione Lombardia: approvato il Programma di sviluppo territoriale della provincia di Sondrio

Sono 19 i nuovi interventi previsti per il 2016

Regione Lombardia, su proposta del sottosegretario con delega alle politiche per la montagna Ugo Parolo, ha approvato il programma degli interventi 2015 previsti dall'Accordo quadro di sviluppo territoriale (AQST) della Provincia di Sondrio, finanziato per oltre 6milioni di euro, e l'integrazione del Programma d'azione con inserimento di 19 nuove schede.

"È un grande successo essere riusciti ad utilizzare 6.5milioni per investimenti su un totale di 10milioni trasferiti alla Provincia di Sondrio", ha commentato Parolo, "I tagli insopportabili al bilancio provinciale praticati dal Governo hanno costretto la Provincia di Sondrio ad utilizzare 4.5milioni per far funzionare l'Ente ed erogare quindi stipendi e servizi".

"Rammarica dover sottolineare che senza i 4.5milioni del demanio idrico usati per spese correnti, la Provincia di Sondrio non avrebbe potuto pareggiare il proprio bilancio, anche perchè negli anni precedenti l'introito dei canoni idrici veniva utilizzato per investimenti".

Per l'anno 2016 l'Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale della provincia di Sondrio prevede 19 nuove azioni:

  • linea elettrica Val Grosina
  • linea elettrica al servizio degli alpeggi
  • ski aree e impianti di risalita
  • manutenzione sentieri
  • interventi infrastrutturali del comparto turistico
  • rete stradale della provincia di Sondrio - interventi di riqualificazione, messa in sicurezza e manutenzione straordinaria
  • completamento strada Val Granda
  • viabilità comunale interna
  • viabilità connessa alla messa in sicurezza
  • interventi viari finalizzati a una migliore fruizione turistica
  • viabilità intercomunale e mandamentale
  • scuole e istituti scolastici provinciali
  • riqualificazione ed efficientamento edifici comunali
  • riqualificazione Sala Polifunzionale
  • riqualificazione Scuola primaria Villapinta
  • riqualificazione edifici comunali
  • sistemazione strutturale viabilità storica al confine italo-svizzero
  • interventi di riqualificazione, manutenzione e valorizzazione urbanistica di edifici e di infrastrutture pubbliche
  • istituzione fondo straordinario a sostegno degli investimenti e della liquidità delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Sondrio

"La decisione assunta questa mattina dalla Giunta conferma ancora una volta l'interesse di Regione Lombardia per i suoi territori e, in questo caso in particolare, per il territorio montano della provincia di Sondrio", conclude Parolo, "I territori montani hanno infatti delle esigenze specifiche che solo una politica attenta e sensibile a queste tematiche riesce a intercettare e a soddisfare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento