menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, il progetto "A scuola di sport" coinvolge oltre ottantamila studenti

L'iniziativa coinvolge oltre 150 scuole primarie

Parte in questi giorni la seconda edizione di "A scuola di Sport - Lombardia in Gioco", progetto regionale di educazione motoria nelle scuole primarie della Lombardia, che coinvolge circa 80 mila studenti.

Il progetto, per l'anno scolastico 2015-2016, presenta alcune importanti novità rispetto la precedente edizione, tra cui: l'affiancamento all'insegnante della scuola primaria di un esperto, laureato in scienze motorie o diplomato Isef, per 1 ora la settimana; la presenza di un "tutor supervisore", come un coordinatore tecnico provinciale di Coni Lombardia; particolare attenzione al coinvolgimento degli alunni con disabilità.

In aggiunta all'iniziale finanziamento di 650.000 euro, la Giunta regionale ha deciso di sostenere ulteriormente il progetto con altri 103.000 euro. "Con questo finanziamento 154 scuole primarie in Lombardia potranno sostenere l'attività di educazione motoria, con l'intento di contribuire, attraverso un'adeguata educazione al movimento, alla formazione integrale della persona", spiega l'Assessore regionale allo sport e alle politiche per i giovani Antonio Rossi.

"Le esperienze già maturate negli anni passati ci portano a confermare questo tipo di iniziative, sia per l'alta adesione delle scuole, sia perchè la Lombardia registra un aumento dell'1.3% dei bambini fino a 10 anni che non praticano attività sportiva", commenta l'assessore Rossi, "Si rende quindi necessario cambiare subito direzione e, come Istituzione, siamo in prima fila per orientare i bambini, i loro genitori e il 'Sistema scuola' nella scelta di uno stile di vita attivo e sano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento