Sondrio

Con la riforma della legge regionale, la sanità sondriese diventa sperimentale

Nascerà l'Ats Sperimentale della Montagna, che coinvolgerà Sondrio e la Valcamonica

Novità in vista per il sistema sanitario della provincia di Sondrio, dopo il via libera alla revisione del titolo 1 e 2 del Testo unico delle leggi in materia di sanità.

Con l'istituzione delle 8 Ats lombarde, le Agenzie di tutela della salute, che sostituiranno le attuali Asl, la provincia di Sondrio sarà accorpata alla Valcamonica e ad altre zone montane nella nuova Ats Sperimentale della Montagna, le cui competenze e peculiarità andranno definite con la revisione degli articoli successivi della legge 33/2009, testo di riferimento della sanità lombarda.

Al posto delle Aziende ospedaliere, invece, saranno istituite le Asst, Aziende socio sanitarie territoriali, cui spetterà il compito di erogare le prestazioni sanitarie e sociosanitarie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la riforma della legge regionale, la sanità sondriese diventa sperimentale

LeccoToday è in caricamento