rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sondrio

Sondrio, lite furiosa fra ragazzine: una finisce in ospedale

Le due giovanissime sono arrivate alle mani

Hanno iniziato a litigare furiosamente, e poi sono arrivate alle mani: sono due ragazzine le protagoniste dell'aggressione che si è verificata nel tardo pomeriggio di ieri 3 giugno a Sondrio, in via Maffei.

Ancora ignote le ragioni che hanno portato alla lite fra le due giovanissime, entrambe italiane: ad avere la peggio una 12enne che, colpita più volte dall'altra con un marsupio, ha riportato diverse escoriazioni, ma, fortunatamente, nessuna ferita grave.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e una squadra volante della polizia di Sondrio, che hanno calmato le due litiganti. La 12enne è poi stata portata in Pronto soccorso, dove è stata visitata e le sue escoriazioni sono state giudicate guaribili in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, lite furiosa fra ragazzine: una finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento