menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba tre auto e due bici in poche ore, denunciato

Un 48 enne di Poggiridenti (SO) è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato dopo aver rubato tre auto e due biciclette nella giornata di venerdì 9 gennaio 2015.

Nella mattinata di venerdì l'uomo, con precedenti per droga, ha preso l'autobus per recarsi da Poggiridenti (SO) a Sondrio dove doveva svolgere delle commissioni. Al termine dei compiti, ha pensato di rubare una bicicletta lasciata incustodita, per recarsi nella farmacia in località Trippi. Uscendo però ha trovato parcheggiata una Citroen Saxo aperta e con le chiavi nel cruscotto e ha deciso così di salirci e tornare a casa in auto.

Giunto a Poggiridenti (SO) ha notato però che la moglie non era rientrata e quindi è uscito con l'intento di tornare a Sondrio a cercarla ma non a bordo dell'auto da poco rubata, bensì con una Fiat Panda, anch'essa trovata aperta e con le chiavi all'interno.

Giunto nel capoluogo, ha parcheggiato l'auto ed è entrato in un supermercato alla ricerca della donna ma, non trovandola, è uscito dal negozio e ha preso un'altra bicicletta che aveva nel cestino una borsa con dei vestiti. Inseguito dalla prorietaria, una 28enne residente nel capoluogo, le ha restituito la bicicletta e si è infilato all'interno di una Suzuki Alto, anche questa con le chiavi inserite ed è tornato a casa dove ha ricevuto la telefonata della moglie che gli chiedeva di andare a recuperarla vicino all'ospedale di Sondrio.

Nel frattempo però, la donna che aveva subito il furto della seconda bicicletta, aveva avvertito le forze dell'ordine alle quali aveva consegnato anche delle fotografie scattate al ladro con il telefonino. Grazie alle foto, la polizia è riuscita a risalire al delinquente che è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento