rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Sondrio

Rubano un'auto e ne danneggiano altre 6: nei guai due 16enni

La Polizia ha identificato i due minorenni, decisivo il sistema di videosorveglianza comunale

Sono stati identificati dagli agenti della Polizia di Stato della Questura i due minorenni, entrambi di Sondrio, di sedici anni, che, nella notte dello scorso 2 luglio, si sono resi responsabili di atti di danneggiamento su autovetture in questo centro cittadino.

Per identificare i due, che nella circostanza hanno danneggiato, mediante il taglio dei pneumatici e la rottura degli specchietti retrovisori, ben sei autovetture parcheggiate tra Piazzale Bertacchi e via Bonfadini, decisiva è risultata la visione del sistema di videosorveglianza comunale.

Nel corso della successiva attività d’indagine, gli agenti della Polizia di Stato hanno inoltre accertato che i due, nelle serata dello scorso 29 giugno, avevano asportato, da questa via Maffei, un’autovettura Audi A4, lasciata momentaneamente in sosta aperta e con la chiavi inserite nel quadro, rinvenuta poi abbandonata, dagli stessi agenti di polizia, ieri pomeriggio, nel territorio del comune di Albosaggia.

Sono subito scattate a carico di entrambi i minorenni le perquisizioni domiciliari che hanno consentito di rinvenire, nell’abitazione di uno dei due, le chiavi dell’autovettura.

Pertanto, al termine dell’attività di indagine, i due minorenni sono stati segnalati, in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento aggravato continuato e furto aggravato di autovettura. L’autovettura è già stata riconsegnata al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un'auto e ne danneggiano altre 6: nei guai due 16enni

LeccoToday è in caricamento