menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SMS anti bullismo e spaccio nelle scuole

E' stato presentato il nuovo servizio SMS 43002 dedicato alla prevenzione di bullismo e spaccio di droga nelle scuole. Il progetto fa parte della nuova strategia nazionale di azioni per la prevenzione e il contrasto di quei fenomeni che possono turbare sia le attività scolastiche che lo sviluppo psico-fisico dei minori. 

Il servizio è stato presentato dal viceprefettovicario Salvatore Angieri durante una riunione svoltasi in prefettura alla quale hanno partecipato il questore Girolamo Fabiano, il comandante dei carabinieri Paolo Ferrarese, il direttore dell'ufficio scolastico provinciale Erminio Tognini ed i rappresentanti della procura, della guardia di finanza, del corpo forestale dello stato, del comune capoluogo e della provincia.

Il servizio è operativo dopo essere stato testato nella capitale e permette ad ogni studente di segnalare in maniera anonima le situazioni a rischio inviando un SMS con il nome della scuola, il paese ed eventuali altri particolari. Il messaggio arriverà direttamente alla polizia o ai carabinieri che effettueranno dei controlli ed eventuali interventi.

All'ufficio scolastico è stata richiesta la massima cooperazione per l'utilizzo del numero e di pubblicizzalo sia negli istituti che attraverso il sito della scuola e i social network.

Dopo una fase sperimentale i rappresentanti delle istituzioni di ritroveranno per valutare l'efficacia del servizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento