menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Intervento del Cnsas sull'Alpe Angeloga (foto di repertorio)

Intervento del Cnsas sull'Alpe Angeloga (foto di repertorio)

Soccorso Alpino di Lombardia: record di interventi nel 2015

1274 le operazioni portate a termine, 382 in Valtellina e Valchiavenna

È tempo di bilanci per il Soccorso Alpino di Lombardia che ha reso noti i dati relativi alle attività di soccorso compiute durante il 2015 dai tecnici delle 4 delegazioni alpine: V Bresciana, VI Orobica, VII Valtellina-Valchiavenna e XIX Lariana.

Il 2015 è stato un anno particolarmente impegnativo se considerato che, ad esempio, nel 2008 gli interventi furono 879, 985 nel 2013 e lo scorso anno ben 1274, di cui 1190 in ambiente ostile e impervio e 80 di ricerca.

Le quattro Delegazioni presentano un numero di interventi variabile e questo è conseguenza di alcuni fattori quali le dimensioni del territorio presidiato e la presenza di punti di interesse per escursionisti, alpinisti o turisti.

Su base territoriale, gli interventi sono stati 241 per la V Bresciana, 280 per la VI Orobica, 382 per la VII Valtellina-Valchiavenna e 371 per la XIX Lariana.

Nel dettaglio, le operazioni portate a termine in provincia di Sondrio sono così suddivise: 49 in Valmalenco, 47 a Livigno, 44 in Val Masino, 45 a Bormio, 41 a Morbegno, 36 a Valfurva e Sondrio, 32 a Chiavenna, 29 a Madesimo e 23 ad Aprica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento