Sondrio

Sondrio, il Presidente Maroni presenta gli Angeli anti burocrazia

Il consulente per la provincia è Giuseppe Bufalino, aiuterà le imprese nei rapporti con la pubblica amministrazione

Il Governatore della Regione, Roberto Maroni

Arriva anche a Sondrio l'Angelo anti-burocrazia: nella giornata di ieri 4 marzo il Governatore della Regione, Roberto Maroni, ha presentato alla Camera di commercio il nuovo sistema di semplificazione burocratica nella provincia valtellinese.

Giuseppe Bufalino, l'"angelo" sondriese, è parte del gruppo di 30 neolaureati entrati in servizio il 7 gennaio: come lui, 9 giovani operano a Milano e 2 per ognuna delle altre province. Si tratta di giovani consulenti a disposizione delle imprese, il cui compito è aiutarle a superare gli ostacoli burocratici che si trovano davanti nei rapporti con le pubbliche amministrazioni.

Scopo dell'iniziativa è, come ha spiegato il Governatore Maroni, riportare il sistema burocratico al suo scopo originario, ossia garantire parità di trattamenti ed evitare favoritismi, superando le complessità e tenendo conto delle specificità dei singoli territori.

Il compito di Bufalino, dunque, sarà l'analisi e la valutazione di norme, procedure e pratiche che riguardano la costituzione di nuove imprese nel territorio di Sondrio, con l'occhio puntato sulle eventuali criticità date dal territorio interamente montano. L'"angelo" si occuperà anche di monitorare le procedure dello Sportello unico per le attività produttive e le norme nel confinante Cantone svizzero dei Grigioni per la costituzione di nuove imprese.

Gli imprenditori possono chiedere il supporto degli Angeli anti burocrazia contattando il numero verde unico di Regione Lombardia (800.318.318), attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 8 alle 20.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, il Presidente Maroni presenta gli Angeli anti burocrazia

LeccoToday è in caricamento