menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio: arrestato il rapinatore della "Sala Vip"

L'8 dicembre 2014 la rapina in via Parolo

È stato arrestato l'autore della rapina compiuta l'8 dicembre 2014 ai danni della "Sala Vip" di Sondrio.

Ieri, martedì 24 novembre, gli agenti della Questura hanno eseguito l'ordinanza degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico nei confronti di M. L., 49 anni di Sondrio, pregiudicato.

L'8 dicembre del 2014 il titolare della sala slot, Chen Baiyou, era stato aggredito, poco dopo la chiusura del locale, da alcuni uomini con il volto coperto. Legato nel magazzino il proprietario del locale non aveva potuto opporre alcuna resistenza e i malviventi erano così riusciti a svuotare la cassa e le macchinette, per un bottino di valore pari a circa 18mila euro.

Proprio i "Gratta e vinci" rubati hanno però permesso alla Polizia di individuare il rapinatore, come riporta il quotidiano Il Giorno: seguendo il percorso di questi biglietti gli agenti hanno scoperto che qualcuno, sempre nello stesso esercizio, aveva riscosso alcune piccole vincite legate proprio ai "Gratta e vinci" rubati.

Il Dna trovato sul nastro adesivo usato per legare il titolare della sala slot ha definitivamente incastrato l'uomo.

È stato individuato anche un complice, denunciato, ma in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento