Lunedì, 17 Maggio 2021
Sondrio

Sondrio Calcio, due rigori non bastano: il Monza pareggia alla "Castellina"

Spaggiari e Pontiggia non sbagliano, Crea si: amaro pomeriggio per i valtellinesi

Il rigore trasformato da Spaggiari in Sondrio-Monza, terminata 2-2

Niente più che un pareggio nell'infrasettimanale con il Monza al "Castellina" per il Sondrio. La salvezza si fa sempre questione più complicata, visto che un punto non serve a molto. Sul finale di primo tempo la sblocca Spaggiari dal dischetto, portando i suoi a riposo sull'1 a 0. In avvio di ripresa subito Palazzo rimette le cose a posto, e completa la rimonta al 12'. Passano due minuti e Pontiggia sigla, sempre dagli 11 metri, il pareggio del Sondrio. Occasione gettata sul finale di gara da Crea, col terzo rigore di giornata, che sbaglia e non regala i 3 punti al Sondrio. Prossimo impegno sul campo del Ciliverghe Mazzano.

SONDRIO – MONZA 2-2

RETI: 46’ pt Spaggiari su rigore, 2’ st e 12’ st Palazzo, 14’ st Pontiggia su rigore.

SONDRIO: Marco Fascendini, Secchi, Frigerio, Stefano Locatelli, Fiorina, Martinelli, Spaggiari (26’ st Crea), Speziale (44’ st Della Mina), Della Cristina, Pontiggia, Mattia Locatelli. All. Raffaele Di Tillo

MONZA: Ravetta, Tripsa, Ferrero, Comentale (23’ st Uliano), Molnar, Cattaneo, Grandi (1’ st Lombardi), Romeo, Soragna, D’Errico, Palazzo.  All. Valter Salvioni.

Arbitro: Mauro Cusanno di Chivasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio Calcio, due rigori non bastano: il Monza pareggia alla "Castellina"

LeccoToday è in caricamento